CORSI
N.B. i corsi saranno attivati in relazione al numero delle richiesta
 
Percorsi curricolari dell'indirizzo TECNICO ECONOMICO
organigramma del curriculo commerciale 
Il percorso di studio dell'indirizzo Amministrazione, Finanza e Marketing è articolato in 1° biennio. 2° biennio e 5° anno.
Al termine del primo biennio è possibile la scelta tra:
  • Amministrazione Finanza e Marketing
  • Sistemi Informativi Aziendali
  • Relazioni Internazionali per il Marketing
I tre indirizzi fanno riferimento a settori con prospettive occupazionali e interessati da forti innovazioni sul piano tecnologico ed organizzativo, soprattutto in riferimento alle potenzialità delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione.
I tre percorsi sono connotati da una solida base culturale a carattere scientifico e tecnologico in linea con le indicazioni dell’Unione Europea, costruita attraverso lo studio, l’approfondimento, l’applicazione di linguaggi e metodologie di carattere generale e specifico, correlati a settori fondamentali per lo sviluppo economico e produttivo del Paese.
Il diplomato in AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING ha competenze specifiche relative alla gestione aziendale nel suo insieme e all’interpretazione dei risultati economici. Integra le competenze dell’ambito professionale specifico con quelle linguistiche ed informatiche.
 
L’articolazione SISTEMI INFORMATIVI AZIENDALI consente di far acquisire anche competenze relative alla gestione del sistema informativo aziendale, alla valutazione, alla scelta e all’adattamento di software applicativi, con particolare riguardo al sistema di archiviazione, della comunicazione in rete e della sicurezza informatica.
 
L’articolazione RELAZIONI INTERNAZIONALI PER IL MARKETING si caratterizza per il riferimento sia all’ambito della comunicazione aziendale con l’utilizzo di tre lingue straniere e appropriati strumenti tecnologici, sia alla collaborazione nella gestione dei rapporti aziendali nazionali e internazionali riguardanti differenti realtà geopolitiche e diversi contesti lavorativi.

Proseguimento degli studi
Il diploma  conseguito nei tre percorsi permette l'accesso a tutte le facoltá universitarie

Sbocchi professionali
É possibile l'esercizio della libera professione, come consulente del lavoro, previo esame di abilitazione es iscrizione al Collegio professionale, e l'inserimento nelle amministrazioni pubbliche centrali e periferiche, nelle aziende private e nelle banche.
 
CL@SSE 2.0
L’Istituto ha partecipato con successo al progetto ministeriale denominato cl@sse2.0 che si propone di realizzare un ambiente di apprendimento in cui è previsto un utilizzo costante e diffuso delle tecnologie nell’attività scolastica quotidiana in classe, quelle stesse tecnologie che gli studenti già usano per le proprie relazioni personali e sociali.
Si tratta di una innovazione avanzata della didattica, che coinvolge tutti gli insegnanti di una classe prima del Tecnico Economico, con l’obiettivo di sfruttare tutte le potenzialità del digitale nella riorganizzazione degli ambienti di apprendimento al fine di favorire il successo formativo.

STAGE SCUOLA – LAVORO
Facendo riferimento al quadro strategico per la cooperazione europea nel settore dell’istruzione e della formazione (ET 2020) e, nello specifico, all’obiettivo n° 4 che incoraggia lo spirito di iniziativa e lo sviluppo di capacità imprenditoriali, è prevista, inserita nella programmazione curriculare delle classi QUARTE dell’indirizzo Tecnico Economico, un’esperienza di scuola-lavoro, di circa due settimane. Durante questo periodo di permanenza presso aziende o studi professionali gli studenti svolgono attività lavorative sotto la guida di un tutor esterno ed uno interno. Queste esperienze consentono di: 

  • Attuare modalità di apprendimento che colleghino sistematicamente la formazione in aula all’esperienza pratica;
  • Arricchire e implementare capacità, conoscenze e competenze spendibili nel mondo del lavoro;
  • Favorire e finalizzare l’orientamento promuovendo le vocazioni personali, gli interessi e gli stili di apprendimento individuali;
  • Costruire un quadro sinergico di attività e di partenariati in cui vengono create le condizioni per promuovere il triangolo della conoscenza: istruzione – ricerca – innovazione e per favorire l’emergere dello spirito di iniziativa e delle capacità imprenditoriali;
  • Creare un organico collegamento delle istituzioni scolastiche con il mondo del lavoro che consenta l’orientamento e la partecipazione degli alunni nella società civile e pratiche di cittadinanza attiva;
  • Favorire la costruzione di un progetto di vita;
  • Incrementare occasioni di ampliamento dell’offerta formativa funzionali ad una promozione dello sviluppo culturale, sociale ed economico del territorio.

Il Dirigente Scolastico, stipula protocolli d’intesa con Enti, Associazioni, Studi commerciali, Enti Locali e ciò permette agli alunni di arricchire la propria formazione con tirocini mirati. Un docente, funzione strumentale e una particolare commissione curano e coordinano le esperienze.   

 

 torna inizio pagina

Percorsi curricolari del LICEO LINGUISTICO

 

organigramma liceo linguistico

Il liceo Linguistico é indirizzato allo studio di piú  sistemi linguistici e culturali.

Gli studenti, a conclusione del percorso di studio, avranno acquisito:

Rigorosa e approfondita conoscenza di due Lingue moderne
        Certificazione: Livello B2 del Quadro Comune Europeo di riferimento
Rigorosa conoscenza di una terza Lingua moderna
        Certificazione: Livello B1 del Quadro Comune Europeo di riferimento
Formazione di una solida cultura umanistica in costante confronto con il presente
Conoscenza delle principali caratteristiche culturali dei Paesi di cui si è studiata la Lingua.
 
PROSEGUIMENTO DEGLI STUDI

Il Diploma conseguito consente l'accesso a qualsiasi facoltá Universitaria

SBOCCHI PROFESSIONALI

É possibile l'inserimento in contesti lavorativi come traduttori ed interpreti, comunicazione e mediazione linguistica e culturale

ESABAC

L'Esabac è un percorso di eccellenza che consente agli alunni del Liceo Linguistico di conseguire il DIPLOMA CON UN DOPPIO VALORE LEGALE: il diploma di Istruzione superiore italiano e il Baccalauréat francese. Durante il triennio gli alunni studiano in modo approfondito, in una prospettiva europea ed internazionale, i contributi della letteratura italiana e francese e la storia in una visione comune, con particolare attenzione alla storia contemporanea. 

Al termine del triennio gli alunni sostengono le prove dell'Esame di Stato e una quarta prova che comprende una parte di letteratura francese ed una di storia in francese, conseguendo così un doppio diploma con doppio valore legale in Italia e in Francia che consente anche l'accesso a percorsi universitari francesi.

 

SEZIONI INTERNAZIONALI CAMBRIDGE

L’IS Lombardo Radice è stato approvato dal Cambridge Assessment International Education nel 2016 e dall’a.s.2016-17 ha istituito sezioni internazionali Cambridge.

Le sezioni internazionali Cambridge offrono agli studenti del biennio dell'Istituto Tecnico Economico e del Liceo Linguistico l'opportunità di seguire un percorso di studi bilingue in alcune discipline e sostenere l'esame di certificazione  Cambridge IGCSE (International General Certificate of Secondary Education).

Le certificazioni IGCSE sono riconosciute dai maggiori atenei universitari internazionali e costituiscono pertanto un passaporto per il successo formativo e lavorativo. 

Attraverso il curricolo Cambridge gli studenti hanno la possibilità di potenziare la lingua inglese e di affrontare lo studio delle discipline in modo innovativo e stimolante, seguendo un approccio integrato di metodologia anglosassone e italiana e diventando così parte attiva in una comunità che conta più di 10.000 istituti in 160 paesi nel mondo (http://www.cambridgeinternational.org/languages/italian/)

Per l'a.s. 2019/20, le discipline potenziate nelle sezioni internazionali Cambridge saranno:

BIENNIO TECNICO ECONOMICO E LICEO LINGUISTICO

  •  Inglese (English as a Second Language) nell'Istituto Tecnico Economico e nel Liceo Linguistico
  • Geografia (Geography) nel Liceo Linguistico

TRIENNIO LICEO LINGUISTICO

  •  Letteratura inglese (English Literature)

QUADRO ORARIO:

Per quanto riguarda le sezioni Cambridge il quadro orario è modificato con l’aggiunta di 3 ore nel biennio linguistico e un’ora nel biennio tecnico-economico e nel secondo biennio linguistico.

Le ore aggiuntive saranno così distribuite:

BIENNIO LICEO LINGUISTICO:

1° anno : 2 ore di lingua inglese con madrelingua 1  di geografia in compresenza con madrelingua;

2° anno: 1 ora di lingua inglese con madrelingua 2 ore di geografia ( 1 in compresenza con madrelingua, 1 con madrelingua);

BIENNIO TECNICO ECONOMICO: 1 ore di lingua inglese con madrelingua;

TRIENNIO LINGUSTICO (CLASSI TERZA E QUARTA): 1 ora di letteratura inglese in terza e 1 o 2 in quarta (da definire).

Il costo del potenziamento sarà di circa 200 €  per il biennio  Liceo Linguistico e di 100€ per il Tecnico Economico e Triennio Liceo Linguistico. 

 

Liceo Linguistico IGCSE BiennioCommerciale IGCSE BiennioLiceo Linguistico IGCSE Triennio